Bubble Bobble (Taito, 1986)Era l'estate del 1986 quando Fukio Mitsuji, dipendente della giapponese Taito, ideò Bubble Bobble, e fu subito uno dei giochi di maggior successo dopo Pacman. Nonostante la sua semplicità il gioco Bubble Bobble offre ore di divertimento e ci si appassiona alla svelta. Lo scopo del gioco è guidare i due draghetti Bub e Bob (in giapponese Baburu e Boburu) alla ricerca delle loro fidanzate, rapite dal cattivo di turno, Grumple Grommit.

Il viaggio si articola lungo cento livelli di difficoltà crescente, ciascuno popolato da nemici sempre più pericolosi. A loro disposizione, i due draghetti hanno la loro capacità si sparare bolle colorate che intrappolano i nemici e numerodi gadget che compaiono in modo casuale nello schema di gioco. E' possibile giocare da soli, impersonando il draghetto verde Bub, o in due giocatori in contemporanea con l'aggiunta del draghetto blu (Bob).

Bubble Bobble livello 1 (Taito, 1986)Il nome Bubble Bobble deriva da un gioco di parole che mischia i nomi dei due draghetti con la parola bubble (bolla). Il gioco si articola come attraverso cento schemi platform a tutto schermo. Non c'è scrolling verticale ne orizzontale ma arrivando al top dello schermo è possibile con un salto uscire dallo schermo e rientrare dal basso. Allo stesso modo, precipitando in una buca nel fondo dello schermo è possibile raggiungere il top. Questo trucco è utile per raggiungere zone altrimenti precluse o per scappare quando le cose si mettono male.

Il contatto con qualsiasi nemico causa la perdita di una vita, quindi l'unico modo per eliminare i cattivi è sparare una bolla che lo intrappola per pochi secondi e successivamente saltare sulla bolla per farla scoppiare. Il nemico sarà così neutralizzato e trasformato in un frutto che, se mangiato darà dei punti. Se si aspetta troppo tempo però il mostro si innervosisce e scappa dalla bolla. Ci sono otto diversi tipi di nemici, più due mostri speciali ed il cattivo finale.

Bubble Bobble - i nemici (Taito, 1986)I primi che si incontrano sono i Bubble Busters. Sembrano dei denti molari con delle gambette corte. Sono abbastanza ingenui ma possono saltare. Al livello 6 appaiono gli Stoner, delle specie di maghetti dalla tunica bianca che saltano e possono sparare palle di fuoco quando si fermano. I Beluga fanno la loro comparsa al livello 10 e sono delle balene viola volanti che si muovono a caso rimbalzando sui muri. Gli Hullabaloon compaiono al livello 20 e sembrano delle stelle marine a quattro punte con un'elica in testa. Come i Beluga possono volare ma sono più precisi nel movimento. In ordine di comparsa al livello 30 arrivano poi i Coiley, dei funghetti molto arrabbiati con una molla al posto delle gambe. Gli Incendo appaiono dal livello 40 e sono delle palline con gambe e braccia, molto agili e possono sparare senza doversi fermare. Willy Whistle sono creaturine dagli occhi languidi con un cappuccio verde ed un bastone da passeggio in mano che appaiono dal livello 50, abili nel salto e capaci di lanciare bottiglie che tornano indietro come boomerang. I Super Socket arrivano dal livello 60 e sembrano delle nuvolette con le gambe e le braccia. Non possono saltare ma sparano fulmini verso il basso.

Il mostro speciale è Baron Von Bubba, simile al Beluga ma biancBubble Bobble livello 4 (Taito, 1986)o e con gli occhi rossi. Esso compare quando il tempo per completare un livello scade, può volare e passa attraverso i muri. Si muove a scatti dopo di che di ferma per qualche secondo. Non può essere ucciso, lo si può solo evitare cercando di completare il livello più rapidamente possibile o prendendo uno speciale bonus che ogni tanto compare in posizione casuale. Non compare mai nei livelli dal 94 al 100 poiché per essi non è previsto un limite di tempo. Nella modalità multiplayer compariranno due Baron Von Bubba e ciascuno darà la caccia ad un giocatore. Quando uno dei due viene ucciso e ricompare lampeggiando nello schema, l'altro giocatore può toccarlo per scacciare il mostro.

Ai livelli 20, 30 e 40 è possibile accedere a dei livelli speciali popolati dai Rubblen, delle specie di faccine verdi. Attenzione perché morendo in un livello speciale si fa aumentare il numero del livello finale, che diventerà il 102, 103 o 104 a seconda del livello speciale in cui si è morti. Inoltre, nella prossima partita ci saranno delle differenze nella disposizione dei livelli speciali.

Bubble Bobble - livello finale (Taito, 1986)Al livello 100 si trova , il boss finale. Assomiglia ad un Willy Whistle ma molt opiù grande. Fluttua al centro dello schermo e spara bottiglie infuocate. L'unico modo per ucciderlo è prendere le pozioni magiche che permettono ai draghetti di sparare fulmini e colpirlo ripetutamente.

Le bolle sparate tenderanno a levitare verso l'alto finché non raggiungeranno il top e lì si fermeranno. Scoppieranno da sole dopo un minuto circa o se verranno toccate da un draghetto. Mantenendo il salto, Bub e Bob possono sfruttare le bolle come ascensori per raggiungere zone altrimenti precluse.

Durante il gioco compariranno a caso alcuni gadget che daranno punti, abilità o innescheranno eventi speciali. Sono di due tipi: ci sono le bolle che entrano nel livello dal basso e fluttuano finché non scompaiono e se scoppiate danno bonus e punti, ed i power-ups, degli oggettini molto evocativi che rimangono nello schema per un tempo limitato e concedono abilità o piccoli aiuti. Tra le bolle si trovano:

  • Bolle con le lettere: contengono le lettere E (rossa), X (rosa), T (gialla), E (verde), N (azzurra) e D (viola). Compaiono dopo aver intrappolato molti nemici e se collezionate tutte e sei danno una vita in omaggio e fanno saltare dei livelli;
  • Bolla con la goccia d'acqua: se scoppiata fa fuoriuscire un fiume d'acqua che scorre verso il basso catturando tutti i nemici uccidendoli e trasformandoli in diamanti da 7,000 punti ciascuno;
  • Bolla col fulmina: se scoppiata scaglierà una saetta nella direzione opposta in cui il draghetto è rivolto. La saetta passa attraverso i muri e uccide tutti i nemici che incontra, trasformandoli in diamanti da 8,000 punti;
  • Bolla con la fiamma: se scoppiata fa cadere una fiamma che incendia una piccola superficie. Uccide i nemici che la attraversano trasformandoli in diamanti da 9,000 punti;
  • Bolla con scintilla lampeggiante: è molto rara e si presenta con una probabilità dello 0.024% (una volta su 4096). Chi la scoppia ottiene 100,000 punti e l'abilità di sparare palle di fuoco al posto delle bolle per i prossimi sei livelli.

I power-pus includono:

# Nome Abilità/aiuto
1 Scarpe rosse Aumenta la velocità di movimento
2 Bubblegum blu Aumenta la velocità di fuoco
3 Bubblegum viola Aumenta la distanza di fuoco
4 Bubblegum giallo Aumenta la frequenza di sparo delle bolle
5 Lampada gialla Somma i bonus dei tre tipi di Bubblegum
6 Lampada rossa Uccide tutti i nemici (li trasforma in diamanti da 9,000 punti)
7 Croce rossa Spara palle di fuoco fino alla fine del livello
8 Croce gialla Pioggia di saette
9 Croce blu Inonda il livello (anche i draghetti sono vulnerabili)
10 Bomba viola Uccide tutti i nemici (li trasforma in diamanti da10,000 punti). Inibisce il fuoco
11 Coppa rossa Tutti i power-ups di base
12 Coppa viola Come la bomba
13 Coppa blu Il draghetto guadagna punti camminando, fino a fine livello
14 Ombrello blu Salta in avanti di tre livelli
15 Ombrello giallo Salta in avanti di cinque livelli
16 Ombrello viola Salta in avanti di sette livelli
17 Collana di diamanti Libera una bolla che trasforma i nemici in diamanti
18 Anello rosso Il draghetto guadagna cento punti per ogni bolla scoppiata
19 Anello d'argento Rilascia una scia di stelline che uccide tutti i nemici
20 Anello blu Il draghetto guadagna punti camminando, fino a fine livello
21 Anello viola Il draghetto guadagna cinquecento punti per ogni salto
22 Libro Come la bomba
23 Cuore Congela i nemici
24 Caramella a bastoncino A seconda del colore farà apparire un bonus gigante fine livello
25 Scrigno Alla fine del livello fa cadere una pioggia di diamanti
26 Orologio Ferma il tempo e cambia i colori dello schermo
27 Campanella Avvia un allarme e annuncia la comparsa di un'arma segreta
28 Teschio Fa arrabbiare tutti i nemici e li velocizza
29 Pozione Riempie il livello di oggetti, raccogliendoli tutti si ottengono 100,000 punti

Bubble Bobble - livello bonus (Taito, 1986)La comparsa dei bonus è gestita in modo pseudocasuale, anche se esistono degli eventi che attivano la comparsa di certi bonus. Conoscerli è utile per predirre cosa apparirà e quando. Il gioco infatti mantiene una serie di statistiche sull'avanzamento della partita che usa per determinare quale evento è avvenuto.

Per esempio nella versione classica del gioco, l'uccisione dei nemici governa la comparsa delle bolle con le lettere. Scoppiando in un colpo solo N bolle contenenti dei nemici, compariranno N-1 bolle contenenti ciascuno una lettera differente. Quindi ogni livello conterrà al massimo sette nemici. Se tutti i nemici vengono scoppiati insieme il livello si conclude e le bolle compariranno nel livello successivo.

Saltare su una bolla venti volte farà comparire una caramella a bastoncino.

Su internet si trova una lista completa di tutti gli eventi che attivano la comparsa di bonus in Bubble Bobble.

Chack'n Pop (Taito, 1983)Bubble Bobble vanta un numero incredibile di porting su varie piattaforme, dal coin-op alla console domestica al personal computer e numerosi spin-off e seguiti più o meno ufficiali, ma nessuno di questi ha mai eguagliato il successo dell'originale. Degni di nota sono Rainbow Island e Parasol Star. Celebre è anche lo spin-off Puzzle Bubble, uscito nel 1994 su coin-op, console ed in seguito anche sui primi cellulari abilitati ad eseguire applicazioni Java.

Tuttavia anche Bubble Bobble ha avuto un precursore, poco noto e tecnicamente meno evoluto, sempre di casa Taito. Vi si trovavano alcuni nemici che sono poi tornati in Bubble Bobble, gli Stoner e i Beluga, i livelli erano più complessi come disegno ma lo schema di gioco non era molto diverso. Si tratta di Chack'n Pop (1983).

Nelle vesti di Chack'n, una graziosa pallina gialla con le ali blu e le gambe allungabili, il giocatore dovrà superare livelli intricati. Disponibile per Nintendo (NES), MSX e coin-op, è stato recentemente portato sulle console moderne come Nintendo Wii, Playstation 2 e XBox, dove ha finalmente potuto farsi conoscere al grande pubblico.

Aggiungi commento

I commenti non sono pubblicati automaticamente ma sono soggetti a validazione. Non è tollerato l'uso di linguaggio osceno, lesivo della dignità, razza, religione o opinione altrui. Il dialogo DEVE svolgersi in tono moderato e civile. Se non sei d'accordo astieniti dal commentare


Codice di sicurezza
Aggiorna